.
Annunci online


Manovra, disabili a rischio discriminazione con l'articolo 9

21 settembre 2011.


Nel dibattito sulla manovra si è parlato molto degli effetti potenzialmente disastrosi dell’articolo 8, che consente di fatto di aggirare l'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori. Si è parlato molto meno invece dell’articolo 9, una vera e propria porcata che rischia di ripristinare i “reparti confino” per le persone colpite da disabilità.

Ma non solo: come ha sottolineato con forza la Cgil, l’articolo 9 smantella la legge 69 del ’99, rendendo inefficiente il collocamento dei disabili e permettendo di trasferirli in stabilimenti dell’azienda su tutto il territorio nazionale, senza tener conto delle loro esigenze e favorendo di fatto la creazione delle condizioni per il rifiuto della proposta di lavoro.

Dobbiamo dunque tenere alta la guardia: il Partito Democratico sarà al fianco delle persone colpite da disabilità per garantire la conservazione di diritti sacrosanti acquisiti con fatica nel corso degli anni e cancellare una norma che introduce forme intollerabili di discriminazione.

Cliccando qui puoi scaricare il disegno di legge che ho presentato per abrogare l'articolo 9.


tag dirittisindacatocgildisabilimanovraarticolo 9
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 21/9/2011 alle 11:57 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia agosto        ottobre