.
Annunci online


Toscana, a Capolona un "sindaco giardiniere" contro la crisi

19 settembre 2011.


Vi avevo già parlato del Comune di Capolona, in Toscana, come di un esempio di buona amministrazione nonostante le grandi difficoltà economiche che colpiscono gli enti locali in questa interminabile crisi. Dopo aver triplicato la percentuale della raccolta differenziata in soli due anni, passando dal 22% del 2008 al 66 del 2010, adesso il sindaco Marco Brogi punta all’azzeramento delle liste di attesa per l’ingresso ai servizi all’infanzia: nonostante i tagli della manovra, il Comune è infatti riuscito a finanziare l’ampliamento della  scuola materna e del nido comunale, per dare una sistemazione a tutti i bambini da 0 ai 6 anni residenti nel territorio.

continua

tag toscanataglibuongovernocapolonaarezzo
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 19/9/2011 alle 15:33 | Versione per la stampa
condividi:

Il buongoverno toscano: il comune di Capolona annuncia l'azzeramento delle liste d'attesa per i servizi all'infanzia

18 luglio 2011.


Quella di Capolona è la storia dell’Italia degli enti locali che vanno avanti nonostante i tagli del Governo, di amministratori capaci che con il loro lavoro quotidiano avvicinano le istituzioni ai cittadini e rinsaldano il mito del buongoverno in regioni come la Toscana. Vi avevo già parlato di questo piccolo comune in provincia di Arezzo per la sua brillante performance sul fronte del riciclaggio, con la raccolta differenziata triplicata in soli due anni, dal 22% del 2008 al 66% del 2010.

continua

tag toscanabuongovernoarezzotaglicapolona
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 18/7/2011 alle 12:23 | Versione per la stampa
condividi:

Buon governo toscano, il caso Capolona eccellenza nello smaltimento dei rifiuti

27 gennaio 2011.


Dei miei viaggi attraverso la Toscana spesso vi parlo per raccontare realtà difficili, imprese in crisi e lavoratori in lotta per il posto di lavoro. Stavolta però voglio parlarvi del Comune di Capolona (provincia di Arezzo), una di quelle tante realtà che rappresentano vere e proprie “buone pratiche” di governo - in questo caso sul tema di rifiuti - che hanno poca eco nel dibattito pubblico del nostro Paese.

continua

tag ambienterifiutitoscanaraccolta differenziatacapolona
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 27/1/2011 alle 16:22 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia agosto        ottobre