.
Annunci online


Roma, sabato 16 giugno manifestazione nazionale unitaria per il lavoro

16 giugno 2012.



tag lavoroeconomiasindacatocgilwelfarecisluil
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 16/6/2012 alle 12:34 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, ddl unica scelta possibile per correggere modifiche su art. 18

24 marzo 2012.


Bene la scelta del Governo Monti di procedere alla definizione della riforma del lavoro tramite disegno di legge. Quella del ddl è l'unica strada possibile, dal momento in cui il Governo non ha raggiunto un accordo con le parti sociali, rinunciando alla concertazione: per questo trovo del tutto immotivato il "nervosismo" del Pdl in merito. Ora, giustamente, il Parlamento potrà esercitare pienamente il suo ruolo, discutendo dell'intero disegno di legge, a partire dalle modifiche all'articolo 18 sui licenziamenti economici, che sono di tutta evidenza da correggere.

continua

tag lavorogovernosindacatocgilprecarietàcisluilarticolo 18negoziatofornero
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/3/2012 alle 11:12 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, l’intesa unitaria tra Cgil, Cisl e Uil è una grande notizia

13 gennaio 2012.


Oggi Cgil, Cisl e Uil hanno stabilito un’intesa per una piattaforma unitaria in vista del negoziato con il governo sulla riforma del mercato del lavoro. Una grande notizia, a partire proprio dal fatto che, dopo anni di tormentate divisioni, i sindacati sono tornati a dialogare nell’interesse dei lavoratori e del Paese, raggiungendo una posizione che sarà sicuramente un valore aggiunto nel negoziato con il Governo.

continua

tag sindacatoarticolo 18governolavorocgilcisluilforneronegoziatoprecarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 13/1/2012 alle 12:48 | Versione per la stampa
condividi:

Una giornata con cittadini e lavoratori a discutere della manovra

13 dicembre 2011.


Ieri sono stato al corteo e al presidio dei sindacati a Firenze: ho incontrato tanti lavoratori e sentito tante storie, tante preoccupazioni personali, discussioni, obiezioni e contrarietà alla manovra. Mi era stato chiesto nei giorni scorsi da una giornalista se avrei partecipato alle iniziative indette in occasione dello sciopero, e se non temessi di essere fischiato o contestato. Risposi che non avevo nessun timore di quel tipo, e che per me partecipare a una manifestazione sindacale significava stare in mezzo alla mia gente e, in un’occasione come questa, la possibilità – ma direi di più – il dovere di discutere, spiegare, render conto del mio impegno parlamentare.

continua

tag sindacatiscioperocgilcisluilmanovramontiequitàrigorecrescitapdtoscanafirenzemassa
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 13/12/2011 alle 15:1 | Versione per la stampa
condividi:

I sindacati in sciopero per chiedere un confronto sulla manovra

7 dicembre 2011.


E’ inutile nascondere il malcontento che c’è nel mondo del lavoro a causa di alcune misure contenute nella manovra. Ricevo in questi giorni moltissime telefonate, proteste e prese di posizione delle Rsu delle aziende e delle fabbriche che seguo, di pensionati e di lavoratori prossimi al pensionamento di anzianità, preoccupati da provvedimenti che peraltro ho criticato io stesso. Lo stesso comunicato che annuncia lo sciopero - per fortuna unitario - da parte di Cgil, Cisl e Uil previsto per lunedì, esprime “preoccupazione per le conseguenze che la manovra economica determina su lavoratori dipendenti e pensionati e sulle prospettive di sviluppo del Paese”. I sindacati chiedono poi un incontro con il governo Monti. Incontro richiesto anche a tutti i partiti.

continua

tag sindacatiscioperocgilcisluilmanovramontiequitàrigorecrescitapd
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 7/12/2011 alle 6:21 | Versione per la stampa
condividi:

Una riflessione sul 1 maggio e sulle parole di Napolitano

4 maggio 2011.


A pochi giorni dal 1 maggio, si deve tener viva la riflessione del presidente Napolitano, onde evitare che le sue importanti e sagge parole possano essere più o meno derubiricate o, peggio ancora, restare inascoltate. Il Presidente ha sottolineato il ruolo fondamentale dell’unità sindacale nella difesa dei diritti dei lavoratori, e come queste spaccature possano portare “solo al peggio dal punto di vista del peso e del ruolo del lavoro e delle sue rappresentanze”.

continua

tag 1 maggionapolitanolavorosindacaticgilcisluilrappresentanza
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 4/5/2011 alle 21:38 | Versione per la stampa
condividi:

Raggiunta l'intesa tra le parti sociali sulla detassazione dei salari di produttività

10 marzo 2011.


CGIL, CISL, UIL e Confindustria hanno chiuso un accordo unitario sulla detassazione al 10% dei salari di produttività, ossia quelli derivanti da prestazioni come i lavori eseguiti durante le festività, di notte, i turni e lo straordinario. E’ un’intesa importante, che rende operativa la disposizione di legge e la circolare del Ministero del Lavoro sulla detassazione delle voci retributive corrisposte in base agli incrementi di produttività e che sarà applicata tramite accordi territoriali: in pratica, le parti hanno predisposto un testo base che sarà sottoscritto in tutte le province o territori in modo che sia garantita un’applicazione omogenea.

continua

tag cgilcisluilsindacatolavorostraordinariconfindustriaaccordosalari
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 10/3/2011 alle 8:34 | Versione per la stampa
condividi:

Altre minacce alla Cisl, un'escalation da non sottovalutare

27 gennaio 2011.
Sta riprendendo pericolosamente e per giunta con una escalation gravissima, con le minacce personali al segretario generale della Cisl di Firenze, l'aggressione nei confronti della Confederazione iniziata qualche mese fa con una sequenza di atti vandalici e di aggressioni alle sue sedi in molte regioni, Toscana compresa. 

Soltanto ieri ho espresso la mia solidarietà a Roberto Pistonina per il gesto vergognoso contro la sua sede e non avrei certo immaginato che a poche ore di distanza il segretario della Cisl potesse ricevere addirittura minacce di morte. La condanna deve essere ferma e netta da parte di tutte le forze politiche e sociali democratiche: guai a sottovalutare e minimizzare quel che sta avvenendo e anche a consentire che si scambi una normale e legittima dialettica di posizioni diverse nel confronto sociale come brodo di coltura per chi pensa di reintrodurre la violenza nel nostro Paese.


tag cislfirenzeviolenza
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 27/1/2011 alle 10:40 | Versione per la stampa
condividi:

Imbrattata sede Cisl a Firenze, esprimo tutta la mia solidarietà

26 gennaio 2011.
Poche ore fa, tre giovani col volto semicoperto si sono presentati davanti alla sede della Cisl provinciale di Firenze e hanno gettato secchiate di vernice rossa contro la facciata, scrivendo con dello spray rosso "Studenti e lavoratori uniti nella lotta Cisl servi". 

Ho già espresso la mia solidarietà al Segretario generale provinciale Roberto Pistonina per quanto accaduto. Non posso che condannare fermamente un gesto vergognoso, che nulla ha a che fare con la cultura democratica né tantomeno con l’espressione di un legittimo e civile dissenso nei confronti delle posizioni di un sindacato. Spero che questi gruppi estremisti vengano isolati e di non dover più commentare in futuro fatti indegni come questi.


tag violenzafirenzecisltoscana
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 26/1/2011 alle 16:18 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia maggio        luglio