.
Annunci online


Inaugurazione anno giudiziario, il procuratore Deidda: "tanti problemi, ma ora il clima è migliore"

30 gennaio 2012.


Sabato sono stato all’inaugurazione dell’anno giudiziario al Palazzo di Giustizia di Novoli, a Firenze. Come l’anno scorso, ho ascoltato con grande interesse la relazione del procuratore generale Beniamino Deidda - l’ultima della sua carriera - per i suoi riferimenti a problemi attualissimi come il processo sulla strage di Viareggio, gli infortuni sul lavoro e i rapporti tra Magistratura e Governo.

continua

tag anno giudiziariogiustiziadeiddafirenzemagistraturacarceriarticolo 8manovracaporalato
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 30/1/2012 alle 17:4 | Versione per la stampa
condividi:

Sì del Senato, la manovra è legge: ora misure per equità e crescita

23 dicembre 2011.


Il Senato ha votato la fiducia al Governo sul decreto salva Italia, che di fatto diventa legge. Chi segue questo blog conosce bene le motivazioni che hanno portato me e tutto il Partito Democratico a votare questa fiducia, e anche le nostre critiche costruttive volte a riequilibrare la manovra verso una maggiore equità e una più grande attenzione al tema della crescita. Allego di seguito ampi stralci della dichiarazione di voto del Pd, affidata al senatore La Torre.

continua

tag senatomanovramontiequitàcrescitapdcrisieuropa
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 23/12/2011 alle 10:25 | Versione per la stampa
condividi:

La lettera di Enrico Rossi: il Parlamento lavori per l'equità

22 dicembre 2011.


Pubblico di seguito una lettera inviata dal Presidente della Toscana Enrico Rossi a tutti i parlamentari. Lo ringrazio per gli auguri e per lo stimolo a lavorare ancora di più nella direzione di una maggiore equità e giustizia sociale: posso garantire che, come Partito Democratico, continueremo nei prossimi mesi a lavorare verso questi obiettivi.

continua

tag enrico rossitoscanamanovraeconomialavoroterritorioenti localicrisi
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 22/12/2011 alle 12:49 | Versione per la stampa
condividi:

Il mio intervento in Commissione sulle misure previdenziali della manovra

21 dicembre 2011.


Ieri la Commissione Lavoro si è riunita, alla presenza del ministro Fornero, per votare il parere sulla manovra per quanto riguarda le materie di nostra competenza. Nel corso del dibattito, sono intervenuto per sottolineare innanzitutto come, a mio parere, nelle settimane trascorse tra la formazione del Governo e l'emanazione del decreto "salva Italia" sino ad oggi si ci sia stato una sorta di indebolimento della comunicazione riguardo alla situazione di emergenza in cui si trova il Paese.

continua

tag lavorocrescitapensionisenatosindacatorigoreprevidenzaequitàmontimanovrafornero
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 21/12/2011 alle 17:26 | Versione per la stampa
condividi:

Napolitano ricorda le ragioni della scelta del governo Monti e richiama alla responsabilità partiti e sindacati

21 dicembre 2011.


Pubblico di seguito ampi stralci del discorso di ieri del Presidente Napolitano, tenuto in occasione della cerimonia per lo scambio degli auguri di Natale e Capodanno con rappresentanti delle istituzioni, delle forze politiche e della società civile. E’ stato l’ennesimo alto intervento del Presidente, un richiamo a tutte le forze politiche e sociali sulla gravità della crisi economica e politica che colpisce l’Europa, su come si è arrivati alla via obbligata - per risollevare la credibilità dell’Italia ed evitare il default - di affidare la guida del Paese a un nuovo governo, formato da personalità serie e competenti estranee al mondo della politica, e sul senso di responsabilità che deve necessariamente guidare l’azione di partiti e sindacati in un momento come questo. Parole importanti e necessarie, sulle quali dovrebbero riflettere tutti coloro che hanno responsabilità pubbliche, politiche o sociali che siano.

continua

tag napolitanopdgoverno tecnicofiduciapartitisindacatoresponsabilitàmontimanovra
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 21/12/2011 alle 16:48 | Versione per la stampa
condividi:

Il Paese ha bisogno di crescita e occupazione stabile, non di licenziamenti più facili

20 dicembre 2011.


Le parole del ministro Fornero sul “tabù-totem” dell’articolo 18 hanno provocato durissime reazioni da parte dei sindacati e hanno acceso un grande dibattito, anche all’interno del Pd. Il primo commento che mi viene da fare è che, al di là del merito, il Ministro ha aperto un fronte, che sa essere sensibilissimo, di cui non si sentiva affatto l’esigenza, per giunta in un momento del tutto inopportuno. Il Senato, infatti, si appresta a votare una manovra necessaria ma molto dura, che costerà tanti sacrifici ai lavoratori e che va spiegata al Paese, soprattutto nelle motivazioni che l’hanno resa necessaria.

continua

tag articolo 8manovraarticolo 18lavorodirittisindacatofornerolicenziamentiprecarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 20/12/2011 alle 18:44 | Versione per la stampa
condividi:

Nessuno tocchi l'articolo 18

18 dicembre 2011.


Vi segnalo un articolo di Rinaldo Gianola sulle sollecitazioni che arrivano da più parti al Governo per rimettere mano al mercato del lavoro che avrebbe bisogno, si sostiene, di maggiore flessibilità in uscita, un eufemismo per chiedere la piena libertà di licenziare travolgendo lo Statuto dei lavoratori e, in particolare, cancellando l’articolo 18. Secondo Gianola, l’iniziativa più coerente che il nuovo esecutivo dovrebbe adottare oggi invece dovrebbe essere l’abrogazione dell’articolo 8 della manovra, voluto da Sacconi e Marchionne: un punto di partenza in questo senso è il ddl che ho presentato assieme ad altri senatori del Pd proprio per abolire l'articolo 8. Buona lettura!


tag gianolaunitàarticolo 8manovralicenziamentiarticolo 18dirittilavoro
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 18/12/2011 alle 12:5 | Versione per la stampa
condividi:

Ok dalla Camera al decreto "salva Italia", ora lavorare per la crescita

16 dicembre 2011.


Oggi la Camera ha votato la fiducia sul decreto “salva Italia”, che passerà poi al Senato dove è prevista una rapida approvazione. L’iter a Montecitorio è durato poco più di una settimana, un risultato notevole che rende l’idea della situazione difficilissima in cui si trova il nostro Paese e della necessità di assumere rapidamente decisioni che possano restituire credibilità e sostenibilità ai nostri conti pubblici.

continua

tag governopdfiduciaeconomiacameraconti pubblicisvilupporigoreequitàmontimanovra
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 16/12/2011 alle 16:17 | Versione per la stampa
condividi:

Tutte le ultime novità della manovra Monti

16 dicembre 2011.


Di seguito una scheda che può essere un utile strumento per valutare nel merito luci ed ombre degli ultimi cambiamenti apportati al testo iniziale della manovra (un ringraziamento alla senatrice Ghedini).

In meglio

Pensioni: recuperato per 2012 e 2013 il riconoscimento dell'indicizzazione piena anche per le pensioni pari a tre volte il minimo (fino a 1400 lordi). Il miglioramento riguarda oltre tre milioni e mezzo di persone.

continua

tag pensionimanovraschedasalva Italialavoroprevidenzaliberalizzazionitasseequitàeconomiabilancio
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 16/12/2011 alle 9:48 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia dicembre        febbraio