.
Annunci online


Finmeccanica, pensiamo a salvare l'industria italiana

13 febbraio 2013.


Vi segnalo due riflessioni particolarmente interessanti sul caso Finmeccanica, pubblicate oggi sulla stampa. Una è il fondo di Alberto Statera su Repubblica, che ricostruisce le relazioni strettissime tra Orsi, Maroni e una Lega sempre meno celtica e molto più vicina a "Roma ladrona" di quanto si pensi. L'altra è l'articolo di Bonaretti su l'Unità, che spiega come la vicenda Finmeccanica sia devastante per l'immagine e il potenziale di crescita di tutta l'industria italiana. Dal sostegno e dal rilancio dei settori strategici della nostra manifattura dipende il futuro del Paese: non può che essere questo un punto centrale dell'azione del prossimo governo di centrosinistra.


tag finmeccanicaorsigovernopolitica industriale
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 13/2/2013 alle 16:54 | Versione per la stampa
condividi:

Finmeccanica, solo in Italia...

13 febbraio 2013.


Solo in Italia succede che un manager di una grandissima azienda indagato dalla Magistratura per reati che attengono all'esercizio della propria funzione non senta il bisogno di dimettersi. Così come solo da noi succede che gli azionisti non promuovano un'azione per rimuoverlo. E ancora, solo nel nostro Paese succede che il Governo, parte in causa non secondaria nell'assetto di quella azienda, non destituisca immediatamente quel manager.

continua

tag finmeccanicaorsigoverno
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 13/2/2013 alle 9:54 | Versione per la stampa
condividi:

Finmeccanica, il Governo liberi l'azienda da vertici incapaci

24 ottobre 2012.


Continuano a venire alla luce scandali che riguardano Finmeccanica, e la posizione dell’amministratore delegato Orsi è sempre più insostenibile. Stiamo parlando di un Gruppo industriale che ha un giro d'affari di oltre 20 miliardi, che dà lavoro a circa 75mila persone e opera in settori cruciali per il futuro industriale del Paese: non è più tollerabile che sia gestito dagli attuali vertici, incapaci di elaborare una strategia per aumentare la competitività e la presenza del Gruppo sul mercato e di fare pulizia rispetto all’alone di corruzione e malaffare che aleggia sull’azienda.

continua

tag finmeccanicatoscanaansaldobredapolitica industrialegovernoorsi
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/10/2012 alle 16:31 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia gennaio