.
Annunci online


Ok in Commissione lavoro al ddl sull'equo compenso dei giornalisti precari

7 novembre 2012.


In Commissione Lavoro al Senato abbiamo approvato il ddl sull'equo compenso dei giornalisti precari, che ora tornerà all’esame della Camera per il recepimento delle nostre modifiche. È un primo passo importante nella lotta contro la precarietà che colpisce tanti giovani giornalisti, costretti a lavorare ai limiti dello schiavismo. Ora avanti con una rapida approvazione anche a Montecitorio.


tag dirittilavorogiornalistiprecarietàfreelanceprecari
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 7/11/2012 alle 17:28 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, ddl unica scelta possibile per correggere modifiche su art. 18

24 marzo 2012.


Bene la scelta del Governo Monti di procedere alla definizione della riforma del lavoro tramite disegno di legge. Quella del ddl è l'unica strada possibile, dal momento in cui il Governo non ha raggiunto un accordo con le parti sociali, rinunciando alla concertazione: per questo trovo del tutto immotivato il "nervosismo" del Pdl in merito. Ora, giustamente, il Parlamento potrà esercitare pienamente il suo ruolo, discutendo dell'intero disegno di legge, a partire dalle modifiche all'articolo 18 sui licenziamenti economici, che sono di tutta evidenza da correggere.

continua

tag lavorogovernosindacatocgilprecarietàcisluilarticolo 18negoziatofornero
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/3/2012 alle 11:12 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, gli interinali rischiano di rimanere scottati. Il ministro Fornero chiarisca

17 marzo 2012.


Nel turbinio di proposte sulla riforma del lavoro rischiano di rimanere scottati i lavoratori interinali, titolari di una forma di flessibilità che deve mantenere i limiti di utilizzo per cui è stata progettata, per non dar luogo ad ulteriore precarietà. Per questo, con i senatori che sostengono la maggioranza in Commissione lavoro, abbiamo scritto una lettera al ministro Fornero chiedendo chiarimenti sulla notizia secondo la quale, nel Decreto attuativo della Direttiva Comunitaria sulla somministrazione, sarebbero stati eliminati l’obbligo di fornire i motivi di ricorso al lavoro interinale e dei limiti contrattuali per tutti i percettori di ammortizzatori sociali e per gli svantaggiati, e si è mantenuta invece la possibilità di sottopagare gli svantaggiati in deroga al principio di parità.

continua

tag somministrazionelavoroprecariforneroriformaprecarietàgiovani
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 17/3/2012 alle 17:57 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, il negoziato parte con il piede giusto: precarietà più cara e incentivi alla stabilità

16 febbraio 2012.


Entra nel vivo il negoziato sulla riforma del mercato lavoro, dopo l'incontro di ieri tra Governo, sindacati e imprese. E soprattutto - finalmente - la discussione entra nel merito del problema partendo dal punto più giusto, ovvero l'avvio al lavoro e la lotta alla precarietà. Il Governo ha messo sul piatto i temi concreti della trattativa, dichiarando la propria disponibilità a discutere su ogni tema senza aut aut. E subito una prima convergenza si è registrata sull'apprendistato come forma tipica per l'ingresso nel mondo del lavoro per i giovani.

continua

tag precarilavorofornerogovernosindacatoimpreseflessibilitàprecarietàarticolo 18ddl precarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 16/2/2012 alle 12:34 | Versione per la stampa
condividi:

Riprende il negoziato sul lavoro, il Governo eviti le "battute" e torni alla sobrietà

3 febbraio 2012.


Ieri è ripreso il confronto tra Governo e parti sociali sul mercato del lavoro. Per fortuna stavolta non si è corso il rischio dell'altra volta, ovvero che finisse prima ancora di cominciare: direi che questo è gia un risultato! Prima di entrare più nel merito, voglio dire che riterrei molto utile che il Governo "aggiustasse" la qualità della sua comunicazione. Purtroppo il problema riguarda anche il Presidente del Consiglio che, forse per la prima volta, sulla questione del posto fisso ha proprio sbagliato battuta.

continua

tag governoparti socialimercato del lavoroarticolo 18forneromartonemontigiovaniprecarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 3/2/2012 alle 15:19 | Versione per la stampa
condividi:

L’articolo 18 è un diritto di civiltà, non certo un tabù

23 gennaio 2012.


Vi segnalo l’ottimo editoriale di Luigi Mariucci uscito oggi su l’Unità. Il concetto espresso è semplice, dovrebbe essere addirittura ovvio - ma evidentemente non lo è - e dunque va ribadito: l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori non è un tabù, nè un totem o un dogma, ma un diritto di civiltà. E’ un principio giuridico che tutela i lavoratori contro i licenziamenti indiscriminati e che non prevede alcuna supposta “illicenziabilità”: se esiste un giustificato motivo oggettivo, ovvero una ragione economica, il licenziamento è legittimo e del tutto praticabile. E’ questo il motivo per cui, quando si parla di riforma del mercato del lavoro, si dovrebbe parlare di estendere le tutele a chi non le ha, cancellare le forme di contratto più precarizzanti, favorire l’occupazione stabile e la formazione, riformare gli ammortizzatori sociali e via dicendo. Quelle sull’articolo 18 restano parole al vento che non giovano a nessuno, men che meno a chi vuole affrontare e sconfiggere il dramma della precarietà.


tag lavorocontratto unicoarticolo 18sindacatomontidirittilicenziamentoprecarietàprecari
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 23/1/2012 alle 10:23 | Versione per la stampa
condividi:

Lavoro, l’intesa unitaria tra Cgil, Cisl e Uil è una grande notizia

13 gennaio 2012.


Oggi Cgil, Cisl e Uil hanno stabilito un’intesa per una piattaforma unitaria in vista del negoziato con il governo sulla riforma del mercato del lavoro. Una grande notizia, a partire proprio dal fatto che, dopo anni di tormentate divisioni, i sindacati sono tornati a dialogare nell’interesse dei lavoratori e del Paese, raggiungendo una posizione che sarà sicuramente un valore aggiunto nel negoziato con il Governo.

continua

tag sindacatoarticolo 18governolavorocgilcisluilforneronegoziatoprecarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 13/1/2012 alle 12:48 | Versione per la stampa
condividi:

Il Paese ha bisogno di crescita e occupazione stabile, non di licenziamenti più facili

20 dicembre 2011.


Le parole del ministro Fornero sul “tabù-totem” dell’articolo 18 hanno provocato durissime reazioni da parte dei sindacati e hanno acceso un grande dibattito, anche all’interno del Pd. Il primo commento che mi viene da fare è che, al di là del merito, il Ministro ha aperto un fronte, che sa essere sensibilissimo, di cui non si sentiva affatto l’esigenza, per giunta in un momento del tutto inopportuno. Il Senato, infatti, si appresta a votare una manovra necessaria ma molto dura, che costerà tanti sacrifici ai lavoratori e che va spiegata al Paese, soprattutto nelle motivazioni che l’hanno resa necessaria.

continua

tag articolo 8manovraarticolo 18lavorodirittisindacatofornerolicenziamentiprecarietà
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 20/12/2011 alle 18:44 | Versione per la stampa
condividi:

Un disegno di legge per riformare il sistema pensionistico

2 dicembre 2011.


Nell’attesa di poter esaminare il “pacchetto” di riforme del ministro Fornero, credo sia utile come contributo alla discussione parlarvi delle proposte di riforma previdenziale contenute in un disegno di legge di Tiziano Treu che ho sottoscritto con altri senatori del Partito Democratico.

continua

tag lavoropensionipdeconomiagiovaniprecarietàdinianzianitàprecarilavori usurantitreufornero
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 2/12/2011 alle 8:51 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia ottobre        dicembre