.
Annunci online


Ricongiunzioni onerose, da Sacconi un sincero ripensamento?

29 novembre 2012.


Con la senatrice Ghedini ci siamo chiesti se avessimo le traveggole. Poi ci siamo detti che tutti hanno diritto a ricredersi, purché si assumano le proprie responsabilità. È infatti incredibile che Sacconi oggi auspichi una soluzione al problema delle ricongiunzioni onerose, rendendole gratuite, dopo che da Ministro del Lavoro aveva introdotto la famigerata norma che le rendeva - appunto - onerose, gettando nell'angoscia migliaia di lavoratori che nel corso della carriera lavorativa si erano trovati, spesso non per propria scelta, a cambiare gestione previdenziale, passando da quella pubblica a quella privata.

continua

tag pensioniinpssacconiricongiunzioni onerose
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/11/2012 alle 8:5 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia ottobre        dicembre