.
Annunci online


Il Senato approva la riforma forense, una legge corporativa e classista

24 novembre 2010.


Ieri il Senato ha approvato la riforma forense, un disegno di legge che al di là di delle dichiarazioni del Governo non ammoderna la professione e non prevede nemmeno misure volte a ridurre l'eccessivo numero di avvocati. Si tratta invece di un pessimo provvedimento che va contro i principi sostenuti dal Partito Democratico per un'avvocatura libera, aperta, competente e moderna.

continua

tag pdsenatoriforma forense
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/11/2010 alle 23:35 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia ottobre        dicembre