.
Annunci online


Ricongiunzioni onerose, da Sacconi un sincero ripensamento?

29 novembre 2012.


Con la senatrice Ghedini ci siamo chiesti se avessimo le traveggole. Poi ci siamo detti che tutti hanno diritto a ricredersi, purché si assumano le proprie responsabilità. È infatti incredibile che Sacconi oggi auspichi una soluzione al problema delle ricongiunzioni onerose, rendendole gratuite, dopo che da Ministro del Lavoro aveva introdotto la famigerata norma che le rendeva - appunto - onerose, gettando nell'angoscia migliaia di lavoratori che nel corso della carriera lavorativa si erano trovati, spesso non per propria scelta, a cambiare gestione previdenziale, passando da quella pubblica a quella privata.

continua

tag pensioniinpssacconiricongiunzioni onerose
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/11/2012 alle 8:5 | Versione per la stampa
condividi:

Un ddl per abrogare l’articolo 8 della manovra sui licenziamenti facili

29 novembre 2011.



Assieme ad altri senatori del Partito Democratico, ho presentato un disegno di legge per abolire l’articolo 8 della manovra d’agosto predisposta dal governo Berlusconi. Come ricorderete l’articolo 8, voluto fortemente dall’allora Ministro del Lavoro, ha introdotto la possibilità di stipulare contratti collettivi di livello aziendale o territoriale (i “contratti collettivi di prossimità”) in grado di derogare alla legge e alla contrattazione collettiva nazionale, con l’obiettivo, tra l'altro, di facilitare i licenziamenti aggirando di fatto l’articolo 18 dello Statuto del lavoratori.

continua

tag dirittilavoropdsindacatorappresentanzaarticolo 18manovrasacconicontrattazionearticolo 8ddl articolo 8
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/11/2011 alle 15:17 | Versione per la stampa
condividi:

Crisi: il Governo proporrà un maxiemendamento senza i licenziamenti facili

3 novembre 2011.


Il lungo Consiglio dei Ministri di ieri sera ha prodotto un maxiemendamento che ci sarà presentato lunedì e che cambierà la Legge di stabilità in discussione qui al Senato. Prima avevano annunciato un decreto, che però incontrava la contrarietà del Presidente vista l’assenza del carattere d’urgenza delle misure che avrebbe dovuto contenere; poi è stata la volta di un disegno di legge, e alla fine il maxiemendamento. E’ con questo pezzo di carta che Berlusconi si presenta oggi a Cannes alla riunione del G20.

continua

tag lavorolicenziamentigovernocrisieuropasacconiberlusconimercati
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 3/11/2011 alle 18:5 | Versione per la stampa
condividi:

Gravissime le parole di Sacconi sul terrorismo

2 novembre 2011.


Sono gravissime le affermazioni di Sacconi di domenica - ribadite anche ieri - secondo cui le violenze criminali della manifestazione di Roma e non solo indicherebbero la presenza di nuclei organizzati pronti a far ricorso alla lotta armata, evocando così lo spettro di un ritorno al terrorismo e ad anni bui che il nostro Paese si è lasciato alle spalle con tanta difficoltà.

continua

tag sacconiterrorismoviolenzeromamanifestazioneblack bloc
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 2/11/2011 alle 19:48 | Versione per la stampa
condividi:

La lettera del Governo all'Europa: tra misure già viste e libertà di licenziare

29 ottobre 2011.


L’Europa chiede provvedimenti seri per uscire dalla crisi, e l’unica cosa che il Governo riesce a produrre è una lettera d’intenti vuota e avvelenata. Vuota perché la maggior parte degli interventi che l’Italia si impegna ad intraprendere sono già stati approvati: il caso più eclatante è l’adeguamento dell’età pensionabile a 67 anni previsto per il 2026, nient’altro che una conferma di una misura già esistente. Avvelenata perché mostra la volontà di continuare sulla strada tracciata dal ministro Sacconi e ampiamente bocciata dalle parti sociali: il Governo vuole attuare una vergognosa deregulation del mercato del lavoro, fatta sulle spalle dei lavoratori e con l’unico scopo di renderli sempre più deboli nel rapporto con l’impresa.

continua

tag dirittilavoroberlusconiletteraeuropacrisieconomiasviluppolicenziamentisacconiarticolo 8
1 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/10/2011 alle 12:27 | Versione per la stampa
condividi:

Il dibattito surreale in Commissione Lavoro

26 ottobre 2011.


Mentre il Governo presenta all’Europa una lettera che si presume assumere impegni economici e sociali di grande portata - con probabili conseguenze su lavoro, previdenza e tutele sociali - la Commissione Lavoro del Senato ha impegnato due giorni di pseudo-discussione a trattare, nell’ambito della legge di stabilità, della possibile ridefinizione dell’allocazione di qualche milione di euro all’interno di un bilancio cristallizzato, quello del Ministero del Lavoro.

continua

tag commissione lavorosenatolavorolegge di stabilitàlettera bcesacconi
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 26/10/2011 alle 23:34 | Versione per la stampa
condividi:

Firmato l'accordo unitario sulla rappresentanza, ora un ddl

23 settembre 2011.


Ieri Cgil, Cisl, Uil e Confindustria hanno sottoscritto l'accordo del 28 giugno scorso sul modello contrattuale e la democrazia nei luoghi di lavoro: un’ottima notizia per tutto il mondo del lavoro, meno per il ministro Sacconi, che dovrebbe prendere atto della sconfitta del suo tentativo di rovesciare il tavolo e rassegnare al più presto le sue dimissioni.

continua

tag sacconiarticolo 8manovraarticolo 18lavorodirittisindacatoarticolo 8contrattazionepdrappresentanza
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 23/9/2011 alle 10:55 | Versione per la stampa
condividi:

Dati Ocse, Sacconi fa equilibrismo ma i numeri non mentono

15 settembre 2011.


I dati forniti quest'oggi dall’Osce sono l’ennesima conferma della drammaticità della situazione in cui si trova il Paese, e dell’incapacità del Governo nell’affrontare la crisi. Ciò che pesa come un macigno sul futuro sono i numeri che riguardano le giovani generazioni, che dovranno sostenere il peso del nostro welfare ma che si trovano oggi in una situazione di assoluta incertezza: il tasso di disoccupazione giovanile è salito a fine 2010 al 27,9% della forza lavoro rispetto al 20,3 del 2007, e colpisce particolarmente le donne fra i 15 e i 24 anni, fascia in cui il tasso sale al 29,4%.

continua

tag sacconiprecariprecariatolavoroeconomiadonnedati ocsedisoccupazione giovanilegiovani
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 15/9/2011 alle 18:40 | Versione per la stampa
condividi:

Il ministro che fa pena

9 settembre 2011.


Non ho parole per commentare le indegne parole di Sacconi di ieri, per cui lo lascio fare all'articolo di Adriano Sofri intitolato non a caso "La barzelletta di Sacconi, ministro che fa pena". Dico soltanto che anziché leggere le doverose scuse del ministro per l’indecente e vergognosa pseudo barzelletta, sembra che dovremo sorbire la batteria di sostegno di parlamentari, del centrodestra a partire dal senatore Castro, che tentano goffamente di giustificare un ministro che non da oggi sta dando il peggio di sé, prima vittima della sua furia ideologica.

continua

tag sacconidonnepari opportunitàbarzellettagoverno
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 9/9/2011 alle 16:0 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia ottobre        dicembre