.
Annunci online


DEF: migliorano i conti pubblici, ma accanto al rigore serve la crescita

5 ottobre 2012.


Ieri il Senato ha dato l’ok alla Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, documento che analizza la situazione economico-finanziaria in cui si trova il Paese e conferma il positivo processo di risanamento dei conti pubblici portato avanti negli ultimi mesi. Intanto, si può dire che un obiettivo è stato già raggiunto: nel 2012 il bilancio dello Stato chiuderà con un avanzo primario del 2,9% del PIL, e con un rapporto deficit-PIL inferiore al 3%.

continua

tag uecrisidebito pubblicoeconomiafinanzariformecrescitarigore
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 5/10/2012 alle 14:40 | Versione per la stampa
condividi:

Via libera dalla Germania al fondo salva-Stati, ora l'Europa è più forte

12 settembre 2012.


Era molto attesa e non senza un'alta dose di apprensione la sentenza della Corte Costituzionale tedesca sul cosiddetto fondo salva-Stati. Il via libera della Corte di questa mattina è, perciò, una notizia davvero ottima. Rimuove l'ostacolo ultimo al dispiegarsi del trattato sul Meccanismo europeo di stabilità e del fiscal compact, e le stesse due condizioni che la Corte ha posto - informazione costante delle due Camere sugli andamenti e preventiva autorizzazione delle Camere stesse in caso di superamento di una certa soglia - sono assolutamente comprensibili, anzi penso che non sarebbe sbagliato se le prevedessimo anche per il nostro Paese.

continua

tag montieuropaconsiglio europeostabilitàeuroeconomiacrescitauesalva-statispread
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 12/9/2012 alle 12:56 | Versione per la stampa
condividi:

Effetto Draghi: Italia di nuovo protagonista in Europa

10 settembre 2012.


L’Italia è tornata protagonista in Europa. L’ho sostenuto tante volte riferendomi all’azione del governo Monti, che ha dato al nostro Paese una nuova credibilità e lo ha rimesso al tavolo decisionale dell’Unione in una fase così delicata per il futuro economico e politico del Continente. Ma stavolta mi riferisco in particolare a un altro italiano, Mario Draghi, che con grande tenacia e abilità diplomatica ha guidato il board della Banca Centrale Europea verso una decisione storica, un passo importantissimo verso la lunga soluzione alla crisi finanziaria europea.

continua

tag crisieconomiauebcefinanzadebito pubblicodraghispread
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 10/9/2012 alle 11:32 | Versione per la stampa
condividi:

Continuano gli attacchi speculativi a Italia e Spagna, serve una forte risposta europea

24 luglio 2012.


Sono giorni difficilissimi per l’Europa. Ieri è stata una giornata tesissima in borsa, con lo spread che ha raggiunto in mattinata i 529 punti, il livello più alto dall'11 gennaio scorso, chiudendo poi a 516. Piazza Affari invece ha chiuso on un meno 2,76%, ma nel corso della giornata l'indice è arrivato a perdere sino al 5%. Oggi le cose vanno appena meglio, ma è evidente che è in corso un attacco speculativo contro l’Eurozona e in particolare contro Italia e Spagna, un attacco che dimostra la scarsa fiducia dei mercati nella capacità delle istituzioni del Vecchio Continente di mettere in pratica, con efficacia, le decisioni prese negli incontri delle scorse settimane per salvaguardare la moneta unica e le economie dei Paesi membri più a rischio.

continua

tag economiaeuropaueborsaspreadriformeconti pubblicirigoreripresaeuro
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/7/2012 alle 13:33 | Versione per la stampa
condividi:

La crisi occupazionale continua a gravare sul futuro dei giovani

11 luglio 2012.


Le prospettive dell’Ocse sull’occupazione confermano ancora una volta che la crisi non mollerà a breve la sua presa sull’Europa, e in particolare sul nostro Paese. Secondo le stime, la disoccupazione dovrebbe raggiungere il 9,4% quest’anno, per poi continuare ad aumentare sin quasi al 10% nel 2013. Un altro anno di passione dunque soprattutto per chi si affaccia per la prima volta nel mercato del lavoro, per i giovani, se è vero che - come conferma l’Istat - la disoccupazione giovanile ha raggiunto il record del 36% e nel 2011 l’indice di precarietà ha sfiorato il 50%, rispetto al 46,7% del 2010 e al 44,4% del 2009.

continua

tag giovanilavoroeconomiasviluppocrescitadisoccupazioneistatueeuropa
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 11/7/2012 alle 10:40 | Versione per la stampa
condividi:

Proseguire sulla strada delle riforme, nell'interesse del Paese

10 luglio 2012.


Non voglio entrare nelle polemiche di queste ore sulle frasi di Squinzi e sulla replica di Monti. Le une e l'altra sono opinabili e comunque sopra le righe. Personalmente, mi limito a considerare una sciocchezza priva di senso il riferimento alla "macelleria sociale", fuori luogo l'esistenza di un qualche rapporto fra questa e l'aumento dello spread e perlomeno sospette le prese di posizione dei capitani d'industria delle maggiori aziende italiani, in quanto mi sembrano dettate da scorie rimaste per l'avvenuto cambio al vertice di Confindustria, piuttosto che da messaggi più o meno trasversali dati alla politica.

continua

tag pdmontigovernoeconomiafinanziamentodiazpoliziaueriformepartitilegge elettorale
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 10/7/2012 alle 14:57 | Versione per la stampa
condividi:

Monti riferisce al Senato sul Consiglio europeo: Italia protagonista

4 luglio 2012.


Il Presidente del Consiglio è venuto in Senato a riferire sugli esiti dell’importantissimo Consiglio europeo tenutosi a Bruxelles lo scorso fine settimana. Monti ha spiegato i passi che hanno portato alla redazione del documento finale approvato all’unanimità e il ruolo dell’Italia - importantissimo, come riconosciuto da molti osservatori - nell’inserimento di misure decisive per la crescita e la stabilizzazione dei mercati finanziari.

continua

tag montieuropauefinanzarigorecrescitabilanciospreadconsiglio europeo
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 4/7/2012 alle 13:11 | Versione per la stampa
condividi:

Consiglio europeo, Italia protagonista con Monti

2 luglio 2012.


C'è poco da aggiungere al perfetto editoriale di Eugenio Scalfari sul Consiglio europeo e sugli effetti politici ed economici generati dal quadro che si è delineato a Bruxelles. Un vertice estremamente positivo per tutta l'Europa, e in particolare per il premier italiano che è stato il vero protagonista, portando a casa quello che aveva promesso. Di seguito, ecco l'articolo pubblicato su Repubblica.

continua

tag montieuropaconsiglio europeostabilitàeuroeconomiacrescitaue
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 2/7/2012 alle 9:50 | Versione per la stampa
condividi:

Un appello per lo Ius soli: chi nasce in Italia è italiano

14 maggio 2012.


Milioni di bambini, figli di migranti, nascono e crescono nei paesi dell'Unione Europea ma non hanno diritto all'uguaglianza né tantomeno dello status di cittadini. È una discriminazione inaccettabile, che va eliminata: per questo, ho firmato l’appello promosso dall’europarlamentare Pd David Sassoli e dal presidente dell'Anci e sindaco di Reggio Emilia, Graziano del Rio, per promuovere una direttiva europea che inviti tutti gli stati membri all'approvazione di leggi nazionali per garantire ai figli degli stranieri nati in un paese europeo il diritto della cittadinanza per ius soli.

continua

tag ius solimigranticittadinanzadirittiue
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 14/5/2012 alle 14:5 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia settembre        novembre