.
Annunci online


Alto e forte il no alla violenza

14 novembre 2012.


Ancora una volta è stata sfregiata la sede provinciale Cisl di Firenze, con una scritta inquietante - “Chi concerta è complice” - che ricorda spettri di un passato cupo, fantasmi che non possono e non devono tornare a galla. Esprimo tutta la mia vicinanza ai sindacalisti colpiti da questi atti: quella di Firenze è un’azione intollerabile - e purtroppo non la prima, rinnovo all'amico Pistonina la mia solidarietà - che fa il paio con il vero e proprio assalto squadristico alle sedi di Roma della Fim-Cisl e Uilm-Uil, con l’aggressione alla sede Cisl di Bologna avvenuta oggi nel corso di una manifestazione di un collettivo studentesco, con le violenze a Roma e in molte altre città d’Italia da parte dei manifestanti che si sono resi protagonisti di atti vandalici e hanno attaccato le forze dell’ordine, alle quali va tutta la mia solidarietà.

continua

tag democraziaviolenzasindacato14 novembre
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 14/11/2012 alle 17:22 | Versione per la stampa
condividi:

Altre minacce alla Cisl, un'escalation da non sottovalutare

27 gennaio 2011.
Sta riprendendo pericolosamente e per giunta con una escalation gravissima, con le minacce personali al segretario generale della Cisl di Firenze, l'aggressione nei confronti della Confederazione iniziata qualche mese fa con una sequenza di atti vandalici e di aggressioni alle sue sedi in molte regioni, Toscana compresa. 

Soltanto ieri ho espresso la mia solidarietà a Roberto Pistonina per il gesto vergognoso contro la sua sede e non avrei certo immaginato che a poche ore di distanza il segretario della Cisl potesse ricevere addirittura minacce di morte. La condanna deve essere ferma e netta da parte di tutte le forze politiche e sociali democratiche: guai a sottovalutare e minimizzare quel che sta avvenendo e anche a consentire che si scambi una normale e legittima dialettica di posizioni diverse nel confronto sociale come brodo di coltura per chi pensa di reintrodurre la violenza nel nostro Paese.


tag cislfirenzeviolenza
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 27/1/2011 alle 10:40 | Versione per la stampa
condividi:

Imbrattata sede Cisl a Firenze, esprimo tutta la mia solidarietà

26 gennaio 2011.
Poche ore fa, tre giovani col volto semicoperto si sono presentati davanti alla sede della Cisl provinciale di Firenze e hanno gettato secchiate di vernice rossa contro la facciata, scrivendo con dello spray rosso "Studenti e lavoratori uniti nella lotta Cisl servi". 

Ho già espresso la mia solidarietà al Segretario generale provinciale Roberto Pistonina per quanto accaduto. Non posso che condannare fermamente un gesto vergognoso, che nulla ha a che fare con la cultura democratica né tantomeno con l’espressione di un legittimo e civile dissenso nei confronti delle posizioni di un sindacato. Spero che questi gruppi estremisti vengano isolati e di non dover più commentare in futuro fatti indegni come questi.


tag violenzafirenzecisltoscana
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 26/1/2011 alle 16:18 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia ottobre        dicembre