.
Annunci online


La Sicilia premia il Pd, ma quel 60% tra non voto e Grillo deve far riflettere

30 ottobre 2012.


Il risultato elettorale della Sicilia premia il Pd, la scelta del candidato e delle alleanze che abbiamo compiuto in una situazione locale difficilissima, a valle di una scelta di sostegno all'esecutivo Lombardo assai discutibile e senza dimenticare il quadro politico nazionale, tutt'altro che definito, nel mezzo di una crisi della politica e di un diffuso populismo pernicioso. È un risultato importante anche per gli effetti che, speriamo, potrà produrre a livello nazionale nel nostro campo, dal punto di vista dello schieramento da costruire per governare l'Italia.

continua

tag siciliaelezionipdpdlberlusconimontiprogressistimoderatigoverno
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 30/10/2012 alle 11:29 | Versione per la stampa
condividi:

Aumento delle ore di lavoro per gli insegnanti: un docente spiega perché la norma è sbagliata

29 ottobre 2012.


Proprio pochi giorni fa, ho scritto un post in cui esprimevo la mia contrarietà alla norma contenuta nella Legge di Stabilità che prevede l'aumento da 18 a 24 ore settimanali dell'orario delle lezioni in classe degli insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori, senza che sia previsto alcun aumento di stipendio. Ho ricevuto una lettera aperta da una professoressa di un Liceo Scientifico Statale che spiega molto chiaramente l'iniquità della norma, nel merito e nel metodo con cui è stata proposta. Vi invito a leggerla cliccando qui.


tag scuolatagliinsegnantifuturogiovaniprofumoistruzione
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/10/2012 alle 16:45 | Versione per la stampa
condividi:

Lucchini, i gruppi consiliari di Piombino chiedono il commissariamento del cda

29 ottobre 2012.


Il Cda della Lucchini continua a tergiversare in un momento cruciale per il Gruppo, nonostante le sollecitazioni dei lavoratori e il gesto forte della politica locale: i gruppi consiliari di Piombino hanno chiesto ufficialmente il commissariamento dell’azienda, dopo che ancora una volta il consiglio d’amministrazione ha rimandato l’unica cosa che poteva dare una svolta alla vicenda, ovvero richiedere al Governo l’amministrazione straordinaria.

continua

tag lucchinipiombinotoscanalavoropolitica industrialeoccupazionesiderurgiasindacato
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 29/10/2012 alle 16:22 | Versione per la stampa
condividi:

Rinnovato il contratto dei lavoratori dell'industria alimentare

28 ottobre 2012.


Una notizia molto positiva: dopo l’esito disastroso del contratto dei chimici, arriva il rinnovo del contratto collettivo nazionale del lavoratori dell’industria alimentare che rimette le cose sul binario giusto, segna la strada per i prossimi rinnovi delle altre categorie e dà una bella spinta al negoziato sulla produttività.

continua

tag lavororinnovo contrattoflaialimentarisindacato
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 28/10/2012 alle 15:41 | Versione per la stampa
condividi:

Crisi dei call center, i sindacati chiedono un tavolo nazionale

27 ottobre 2012.


Pubblico la lettera unitaria dei sindacati del settore comunicazione SLC-CGIL FISTel-CISL e UILCOM-UIL sulla crisi dei call center e l’ennesima procedura di mobilità intrapresa nei confronti di personale occupato in questo settore. Si tratta, in questo caso, della società Teleperformance, con sedi a Roma e Taranto, che ha annunciato il licenziamento di 785 dipendenti di cui 164 a Roma e 621 a Taranto, con evidente, enorme impatto nella città pugliese già gravata della crisi dell’Ilva.

continua

tag sindacatocall centerlavorogovernocgil
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 27/10/2012 alle 17:26 | Versione per la stampa
condividi:

Due interrogazioni per avere risposte sul futuro di Finmeccanica e AnsaldoBreda

25 ottobre 2012.


Assieme ad altri senatori del Partito Democratico abbiamo presentato altre due interrogazioni su Finmeccanica in generale e su AnsaldoBreda in particolare, con le quali proseguiamo la nostra iniziativa di pressione sul Governo affinchè si risolvano positivamente le questioni legate alle scelte del Gruppo in settori che consideriamo strategici per il Paese. Per quanto riguarda Finmeccanica nel suo complesso, la situazione è sempre la stessa: il Gruppo sta affrontando un passaggio cruciale della sua ristrutturazione e ha previsto la cessione di Ansaldo Energia e Ansaldo Trasporti, sostanzialmente decidendo di cedere l'asset civile dell’azienda.

continua

tag ansaldobredaferrovieeconomiasviluppotrasportiindustrialavorotoscanainterpellanzapistoiafinmeccanica
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 25/10/2012 alle 16:34 | Versione per la stampa
condividi:

Finmeccanica, il Governo liberi l'azienda da vertici incapaci

24 ottobre 2012.


Continuano a venire alla luce scandali che riguardano Finmeccanica, e la posizione dell’amministratore delegato Orsi è sempre più insostenibile. Stiamo parlando di un Gruppo industriale che ha un giro d'affari di oltre 20 miliardi, che dà lavoro a circa 75mila persone e opera in settori cruciali per il futuro industriale del Paese: non è più tollerabile che sia gestito dagli attuali vertici, incapaci di elaborare una strategia per aumentare la competitività e la presenza del Gruppo sul mercato e di fare pulizia rispetto all’alone di corruzione e malaffare che aleggia sull’azienda.

continua

tag finmeccanicatoscanaansaldobredapolitica industrialegovernoorsi
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/10/2012 alle 16:31 | Versione per la stampa
condividi:

Altri due suicidi in 24 ore nelle carceri toscane

24 ottobre 2012.


Altri due suicidi nel giro di ventiquattro ore nelle carceri toscane di Firenze e Prato. Dopo il caso di ieri nel penitenziario pratese, questa mattina un detenuto entrato in carcere nel maggio di quest'anno e ospitato nel centro clinico si è tolto la vita a Sollicciano. Era una persona in osservazione psichiatrica.

continua

tag carceresolliccianofirenzesuicididiritti
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/10/2012 alle 10:52 | Versione per la stampa
condividi:

No all'aumento delle ore di lezione per gli insegnanti: la scuola ha bisogno di investimenti

23 ottobre 2012.


Nella Legge di Stabilità è contenuta una norma che prevede l'aumento da 18 a 24 ore settimanali dell'orario delle lezioni in classe degli insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori, senza che sia previsto alcun incremento nello stipendio dei docenti. È un provvedimento che ritengo inaccettabile, in primis perché si configura come l’ennesimo taglio di risorse e denota l’assoluta mancanza di una visione strategica della scuola, che punti sulla qualità dell’istruzione per gli studenti e sulla valorizzazione del ruolo degli insegnanti.

continua

tag scuolatagliinsegnantifuturogiovaniprofumoistruzione
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 23/10/2012 alle 16:9 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia settembre   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5  >>   novembre